Family and Media

familyandmedia.eu

You are here: Home Chi Siamo

Chi Siamo

E-mail Stampa
Familyandmedia è un gruppo di ricerca universitario internazionale che studia la famiglia nell’ambito della comunicazione sociale con un doppio taglio: come viene presentata la famiglia nei media (fiction e news) e come le istituzioni che promuovono la famiglia comunicano il loro messaggio e aiutano a costruire una proposta di famiglia nello spazio pubblico.

Il gruppo e progetto di ricerca Famiglia e Media è nato a Roma nel febbraio 2005 in occasione del primo workshop interdisciplinare su famiglia e media tenutosi presso l’Università della Santa Croce fra docenti delle Facoltà di Comunicazione, Teologia e Filosofia della Santa Croce, e docenti di comunicazione delle Università di Navarra (Spagna), Cattolica di Milano, Austral (Argentina) e CEU San Pablo di Madrid. Successivamente, si sono tenuti nuovi workshop (2006, 2009) e si è allargato la squadra di ricerca con membri delle Universidad CEU San Pablo di Valencia (Spagna) e Universidad Católica de Argentina.

Coordinate metodologiche del progetto
La finalità del progetto è studiare la rappresentazione della famiglia sui mas media attraverso l’analisi delle radici della socialità, conosciute con il nome di “virtù sociali”, e trattate, fra gli altri, da Aristotele, Cicerone e Tommaso d’Aquino. Nella loro denominazione latina si tratta delle seguenti: pietas, observantia, honor, oboedientia, gratitudine, vindicatio, veritas, affabilitas e liberalitas.

Il concetto di famiglia alla base del progetto è quello inteso dall’antropologia cristiana, che trova conferma nella cosiddetta sociologia relazionale.

La prospettiva di analisi per lo studio delle relazioni raffigurate nei testi (informativi o di intrattenimento) è selezionare i luoghi comuni antropologici e culturali del discorso o "topoi" relativi alle virtù sociali.

Il progetto ha una finalità operativa: si cercherà di mettere a frutto i risultati dell’analisi empirica per promuovere una visione positiva dell’antropologia naturale della famiglia. L’intenzione, qui, non è concentrarsi su iniziative specifiche, quanto piuttosto offrire “un’ossatura” che guidi a lungo termine l’azione comunicativa delle organizzazioni dedite a promuovere la famiglia.

I componenti ad oggi del gruppo Famiglia e media sono :
 Collaboratori:
  • Cecilia Galatolo (Italia)
  • Dale Farmer (USA)
  • Sarah Tighe (UK)
  • Corinne Mannella (USA)
  • Rocio Lancio Garcia

Web Editor

  • Fabrizio Piciarelli

 

Ringraziamenti

Il gruppo di ricerca Familyandmedia ringrazia il dott. Stefano Lucchini per il suo costante sostegno dalla prima ora al nostro progetto, non solo economicamente ma anche con la sua expertise comunicativa.

Un grande ringraziamento va anche a Pixelfabrica, e in particolare a Fabrizio Antinozzi e a sua moglie Pamela, per la realizzazione grafica del logo di Familyandmedia, l'assistenza tecnica e il lavoro di manutenzione al sito.

Sostenitori

Fondazione Angelo Affinita ONLUS (www.fondazioneangeloaffinita.org)

 

 

 

 

Family and Media Mobile

Get it on Google Play

Pubblicazioni e Documenti

pdf-icoLa famiglia nei mezzi di comunicazione: Evangelizzazione ed evangelizzatori
Download
pdf-icoMessaggio del Santo Padre Francesco per la XLIX Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali.
Download
pdf-icoL'amore che porta nuova vita nel mondo – Il Rabbino Sacks sull'istituzione del matrimonio.
Download

 

pdf-icoRicordiamo che questo è un sinodo sulla famiglia.
Divorzio, annullamento e contraccettivi certamente hanno il loro impatto sulla vita famigliare, ma di sicuro un impatto negativo.

Download
pdf-icoIl linguaggio creativo: decodificazione, contestualizzazione e difesa dell'identità umana
Download

 

pdf-icoFamiglia o famiglie? Verso una migliore comprensione dell’umanizzazione e della generatività
Testo della conferenza del prof Malo tenutasi a Budapest il 5 Febbraio 2014 durante un convegno organizzato dalla Pázmány Péter Catholic University
Download
pdf-icoReti Sociali: porte di verità e di fede; nuovi spazi di evangelizzazione.
Messaggio del Santo Padre Benedetto XVI per la XLVII Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali
Download
pdf-icoLa Familiaris consortio trent'anni dopo.
Cardinale Carlo Caffarra, arcivescovo di Bologna. Bologna, Associazione AMBER, 22 gennaio 2012.
Download
pdf-icoRelazioni familiari, le loro rappresentazioni mediatiche e relazioni virtuali. Norberto González Gaitano (Pontificia Università della Santa Croce). Biblioteca “Giovanni Spadolini” del Senato della Repubblica Italiana. Giornata Internazionale della Famiglia 2011, 13 maggio 2011.
Download
pdf-icoLa comunicazione di moda - di Paolo Braga e Armando Fumagalli. E’ uscita da poco in libreria (novembre 2010) una nuova edizione, rinnovata e aumentata del fortunato e importante volume di Gianfranco Bettetini e Armando Fumagalli, Quel che resta dei media, Angeli, Milano (la prima edizione è del 1998).
Download
pdf-icoEducare ai media e con i media. L’intervento di Armando Fumagalli al corso Aiart di Mazara del Vallo (28 marzo 2010) ha ripercorso in parte i contenuti del seguente testo, scritto insieme a Paolo Braga.
Download
pixar_venezia_50_50La Pixar a Venezia
Armando Fumagalli
Leggi l'articolo
pdf-icoTesto della conferenza: Famiglia e mezzi di comunicazione sociale dal VI Incontro Mondiale delle Famiglie in Messico DF il 15 di gennaio di 2009
Norberto González Gaitano
Download
giovanni_paolo_ii_50_50Messaggio del Santo Padre Giovanni Paolo II per la XXXVIII giornata mondiale delle Comunicazioni Sociali
"I media in famiglia: un rischio e una ricchezza"
Download
giovanni_paolo_ii_50_50Messaggio del Santo Padre Benedetto XVI per la XLIII giornata mondiale delle Comunicazioni Sociali
"Nuove tecnologie, nuove relazioni. Promuovere una cultura di rispetto, di dialogo, di amicizia"
Download
Privacy Policy