Family and Media

familyandmedia.eu

You are here: Home Ultime Notizie Papa Francesco: la famiglia sia una scuola di comunicazione

Papa Francesco: la famiglia sia una scuola di comunicazione

E-mail Stampa

vaticano - comu

"Papa Francesco incoraggia le famiglie a lasciare da parte i tablet e gli smartphones per tornare a parlarsi al proprio interno". Così ha riassunto la CBS News, uno dei quattro grandi network televisivi degli Stati Uniti, il Messaggio di Papa Francesco nella Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali. L’usanza di questo messaggio si ripete ogni anno il 24 Gennaio, in occasione della festa del patrono dei giornalisti, San Francesco di Sales. Non è quindi una novità assoluta. Nessuna sorpresa, dunque, nel constatare che la prima notizia su questo messaggio ed il suo contenuto si legga solo nella terza pagina nei risultati della ricerca su Google.

La successiva notizia “commerciale”, in ordine di apparizione su Google, è del Daily News di New York, che riporta "Meno uso di tecnologia e più comunicazione personale. La grande sfida di oggi - afferma il Papa - è imparare a parlarsi e non semplicemente generare e consumare informazione". Il risultato di questa ricerca compare nella quinta pagina di Google.

Ovviamente, la notizia ha avuto invece molto spazio e visibilità, dovuta alla deferenza verso l’autorità – non solo morale – del Papa, sui mezzi di comunicazione cattolici. Difatti le prime pagine di Google sono accaparrate dai media cattolici. La loro sintesi invece potrebbe essere riassunta da questa frase: "Per Papa Francesco la famiglia è e deve essere una scuola di comunicazione."

Non c’è alcun contrasto tra i due modi di riportare la notizia, in quanto si tratta di diversi approcci nella lettura di uno stesso messaggio. Il pubblico di riferimento è diverso, e anche gli interessi. Ed è anche diverso il modo di attirare l'attenzione del lettore. Per fortuna, il messaggio del Papa non ha avuto niente di scandaloso o di innovativo al punto tale da suscitare altre interpretazioni che avrebbe potuto migliorare la posizione della notizia sui media commerciali nella mia ricerca on-line su Google, cioè il Messaggio avrebbe avuto una maggiore attenzione dei media generalisti.

Al di là delle disquisizioni sulla copertura informativa, e andando alla sostanza, il mio sospetto è che il messaggio sia tutta farina del Papa. Ne ha tutta l'aria. Incidentalmente, non bisogna scandalizzarsi, ovviamente, per il fatto che un Pontefice non scriva tutto quello che legge o che gli fanno leggere. Non c'è Capo di Stato al mondo in grado di scrivere personalmente tutti i suoi discorsi. Naturalmente lo leggono, lo condividono e lo approvano. Questo non toglie che a volte si veda più la mano dello speaker che quella del ghost-writer.

Indipendentemente delle diverse ottiche di lettura e di ripresa della notizia, il messaggio di Papa Francesco in occasione della Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali trasuda di certo grande amore per la famiglia - la famiglia nella sua concretezza sostanziale e di fatto e non come "concetto astratto" da usare per battaglie culturali- ed emerge una sensibilità per la comunicazione molto umana: diretta, senza filtri, con errori e rettifiche, con richieste di perdono quando si ferisce qualcuno con le parole o quando ci si sbaglia; in altri termini traspare cioè quel tipo di comunicazione che è mediata dai nostri propri "corpi", proprio come quella che esiste fra mammà e figlio nel grembo della madre e anche all’interno della famiglia, che è anche essa un grembo. Link

 

 

Registrati alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato su Familyandmedia. Basta solo un minuto del tuo tempo ed è completamente gratuita.

 

 

Family and Media Mobile

Get it on Google Play

Pubblicazioni e Documenti

pdf-icoLa famiglia nei mezzi di comunicazione: Evangelizzazione ed evangelizzatori
Download
pdf-icoMessaggio del Santo Padre Francesco per la XLIX Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali.
Download
pdf-icoL'amore che porta nuova vita nel mondo – Il Rabbino Sacks sull'istituzione del matrimonio.
Download

 

pdf-icoRicordiamo che questo è un sinodo sulla famiglia.
Divorzio, annullamento e contraccettivi certamente hanno il loro impatto sulla vita famigliare, ma di sicuro un impatto negativo.

Download
pdf-icoIl linguaggio creativo: decodificazione, contestualizzazione e difesa dell'identità umana
Download

 

pdf-icoFamiglia o famiglie? Verso una migliore comprensione dell’umanizzazione e della generatività
Testo della conferenza del prof Malo tenutasi a Budapest il 5 Febbraio 2014 durante un convegno organizzato dalla Pázmány Péter Catholic University
Download
pdf-icoReti Sociali: porte di verità e di fede; nuovi spazi di evangelizzazione.
Messaggio del Santo Padre Benedetto XVI per la XLVII Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali
Download
pdf-icoLa Familiaris consortio trent'anni dopo.
Cardinale Carlo Caffarra, arcivescovo di Bologna. Bologna, Associazione AMBER, 22 gennaio 2012.
Download
pdf-icoRelazioni familiari, le loro rappresentazioni mediatiche e relazioni virtuali. Norberto González Gaitano (Pontificia Università della Santa Croce). Biblioteca “Giovanni Spadolini” del Senato della Repubblica Italiana. Giornata Internazionale della Famiglia 2011, 13 maggio 2011.
Download
pdf-icoLa comunicazione di moda - di Paolo Braga e Armando Fumagalli. E’ uscita da poco in libreria (novembre 2010) una nuova edizione, rinnovata e aumentata del fortunato e importante volume di Gianfranco Bettetini e Armando Fumagalli, Quel che resta dei media, Angeli, Milano (la prima edizione è del 1998).
Download
pdf-icoEducare ai media e con i media. L’intervento di Armando Fumagalli al corso Aiart di Mazara del Vallo (28 marzo 2010) ha ripercorso in parte i contenuti del seguente testo, scritto insieme a Paolo Braga.
Download
pixar_venezia_50_50La Pixar a Venezia
Armando Fumagalli
Leggi l'articolo
pdf-icoTesto della conferenza: Famiglia e mezzi di comunicazione sociale dal VI Incontro Mondiale delle Famiglie in Messico DF il 15 di gennaio di 2009
Norberto González Gaitano
Download
giovanni_paolo_ii_50_50Messaggio del Santo Padre Giovanni Paolo II per la XXXVIII giornata mondiale delle Comunicazioni Sociali
"I media in famiglia: un rischio e una ricchezza"
Download
giovanni_paolo_ii_50_50Messaggio del Santo Padre Benedetto XVI per la XLIII giornata mondiale delle Comunicazioni Sociali
"Nuove tecnologie, nuove relazioni. Promuovere una cultura di rispetto, di dialogo, di amicizia"
Download
Privacy Policy